Info

atuttonotizie - Il luppolo è conosciuto per i suoi effetti calmanti. Indicato per curare insonnia è stress. Nell’articolo tutte le caratteristiche.

 

Il luppolo è una pianta abbastanza diffusa in Europa, in Asia e nell’America del nord. Cresce spontaneamente in siepi e boschi anche ad altitudini elevate. La caratteristica della pianta è che raggiunge l’altezza di cinque metri, ha delle foglie piccole e palmate e i fiori si presentano a grappolo e ricordano un po’ la forma del fiore del carciofo.

A cosa serve il luppolo

L’azione più conosciuta del luppolo è quella calmante e soporifera. Per questo motivo è particolarmente indicata per curare stati di agitazione, stress o di ansia, ma anche il nervosismo e aiuta a combattere l’insonnia. Inoltre, è particolarmente indicata per le donne in fase di premenopausa e di menopausa, perché agisce sul riequilibrio ormonale. Studi recenti hanno confermato l’efficacia del luppolo per sintomi infiammatori e digestivi, mentre in fase di verifica è l’azione sulle cellule tumorali.

> Continua